elogio della lentezza : il ritmo naturale della vita

Rallentare il passo: indugiare nella riflessione, nell’ascolto, concedersi un meritato riposo.
La lentezza di cui parlo sovente è un’eredità che scoprii tempo fa tra le parole di D.H. Thoreau (1817 –  1862),  il naturalista sosteneva già che essa  non è un tratto del carattere, ma una scelta di vita. Non significa incapacità di adattarsi a una cadenza più rapida o di disporre del proprio tempo in maniera proficua, ma è una forma di saggezza vera e propria. In un mondo che va sempre più di fretta, questa sua voce controcorrente (siamo alla metà dell’800…) e contagiosa invita a guardare al tempo con altri occhi, a dedicarsi all’uso dei sensi, alla cultura; esorta a non trascurare attività apparentemente futili, ad accettare la noia con un pizzico di piacere, ad andare a zonzo lasciandosi guidare dai propri passi, a sorseggiare un buon vino come se si celebrasse un rito. E per un uso intelligente della lentezza, Pascal consigliava  “tutta l’infelicità dell’uomo ha una sola origine: quella di non essere capace di riposarsi”. E non solo Thoreau consigliava la lentezza anche Pierre Sansot (1929 – 2005) di cui parte delle frasi di questo articolo fanno parte della presentazione del suo libro “sul buon uso della lentezza”:

Mostrandoci come i piccoli gesti quotidiani e la virtù della calma possano arricchire e migliorare i rapporti tra le persone, Pierre Sansot ci presenta la lentezza come scelta di vita. Una vita che scorre come un lungo fiume tranquillo, un percorso senza sforzi o accelerazioni eccessive, in cui ogni giorno e ogni istante sono assaporati fino in fondo.

Direi che entrambi questi vecchi saggi , a cui aggiungerei Pascal,  sembrano ottimi tantrika che celebrano la vita!

Hindie

Un’opera dell’artista Andrea Martinelli

“Non bisogna temere la lentezza. La lentezza È uno dei valori che l’uomo deve saper riconquistare. Lentezza significa aver voglia di capire e noi tutti dobbiamo sentire il bisogno di capire. Solo così possiamo rinascere.” (Andrea Martinelli)

altre opere di A.Martinelli


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...