Il tocco che accarezza il sistema nervoso: Biodinamica Craniosacrale

Oggigiorno è noto che il Sistema Nervoso Centrale (Cervello e il Midollo Spinale) coordina tutte le nostre percezioni e i nostri movimenti e regola tutte le funzioni corporee quali il battito del cuore, la respirazione, la digestione. Ciò avviene perché cervello e midollo comunicano e scambiano a vari livelli informazioni ed elementi vitali anche attraverso il Liquido Cerebrospinale (Liquor) che è al loro interno: in altre parole “danzano” fra loro e con il resto del corpo attraverso una pulsazione naturale (pulsazione ritmica che cambia a seconda delle circostanze e dello stato generale dell’organismo). Il Sistema Nervoso Centrale ha come principale sede il Cranio e la Colonna Vertebrale che sono il “cuore” della struttura del Sistema Craniosacrale. La pulsazione naturale del Liquor col suo ritmo e fluire nel corpo – si potrebbe anche dire che il SNC è bagnato dal Liquor – garantisce la corretta e costante nutrizione del cervello che è l’organo principalmente deputato al mantenimento degli equilibri fisiologici e psicologici nell’essere umano.

Se il Sistema Craniosacrale, o meglio il suo ritmo, è disturbato a causa di una qualsiasi tensione presente nei  tessuti del corpo – come le conseguenze di un qualsiasi trauma fisico, emotivo o psicologico, anche di vecchia data, o di una cicatrice o patologia organica – si possono verificare inconvenienti che vanno dall’insonnia all’ansia, dalla depressione all’emicrania, dal mal di schiena alla stanchezza cronica, sino alla disfunzione dì un organo particolare. L’operatore Craniosacrale attraverso un tocco delicato, applicando una pressione generalmente  inferiore ai 5 grammi (il peso di una monetina), consente di eliminare le restrizioni all’interno del Sistema Craniosacrale – SNC compreso – facilitando la circolazione del Liquido Cerebrospinale e migliorando il funzionamento neuronale del cervello e di tutto il Sistema Nervoso e di conseguenza il resto del corpo. Nel cervello infatti si trovano l’ipotalamo e l’Ipofisi importante centro che regola ed è a sua volta regolato da altre ghiandole come l’Epifisi, la Tiroide, il Pancreas, il Timo, le Surrenali e le Gonadi che producono alcuni importanti ormoni. Questi centri regolano inoltre la percezione della fame e della sete, garantiscono la termoregolazione, hanno influenza sulla respirazione, sull’attività cardiovascolare, sul ritmo sonno-veglia, sulla produzione di ormoni necessari a tutto l’organismo.

Nel corso di una sessione terapeutica, grazie all’allentamento delle tensioni e delle restrizioni corporee, il Sistema Craniosacrale viene facilitato a ritrovare il suo equilibrio naturale ed a riattivare correttamente i propri processi e meccanismi di funzionamento; l’intero organismo viene orientato ad eliminare gli effetti negativi dovuti allo stress, contribuendo soprattutto a rafforzare la resistenza alle malattie (Sistema Immunitario e Sistema Endocrino), a rallentare i processi di invecchiamento, a migliorare globalmente lo stato di salute. La disciplina Craniosacrale è una terapia che riconosce le profonde capacità di autoguarigione del corpo, cioè una pratica di contatto e ascolto profondo che ha la capacità di facilitare la connessione con la saggezza guaritrice intrinseca del corpo. Questa terapia opera allo scopo di preservare, favorire e consolidare lo stato di salute e benessere della persona, considerata nella sua globalità somatica: fisica, emozionale ed energetica. Il Craniosacrale può essere definito come un metodo manuale olistico e naturale, dolce e non invasivo, nato dalle intuizioni dell’osteopata William Garner Sutherland.

“Durante il trattamento si raggiunge un rilassamento molto profondo, con il quale il corpo entra in sintonia con i ritmi naturali del corpo e della natura, anziché i ritmi della mente e del fare; restituendo così un nuovo equilibrio” Franco H. Mignone

mani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...